Corso di Laurea in Tecniche della Prevenzione nell'Ambiente e nei Luoghi di Lavoro

L'ATS di Brescia, dall'A.A. 2014/2015, in convenzione con l'Università degli Studi di Brescia, gestisce gli aspetti didattici, organizzativi e le attività professionalizzanti connesse alla formazione degli studenti del Corso di Studio per Laurea in Tecniche della Prevenzione nell'Ambiente e nei Luoghi di Lavoro.

Il Corso di Studio (CDS) in Tecniche della Prevenzione nell'Ambiente e nei Luoghi di Lavoro (TPALL) si propone il conseguimento degli obiettivi formativi della classe L-SNT/4 Professioni sanitarie della prevenzione, che dà luogo all’acquisizione della laurea in Tecniche della Prevenzione nell'Ambiente e nei Luoghi di Lavoro (abilitante alla professione)

Il corso ha durata triennale e ad accesso programmato. Sono disponibili 20 posti per i nuovi immatricolati di ogni Anno Accademico (più due per studenti extracomunitari).

Per l'ammissione è necessario sostenere un test comune a tutte le professioni sanitarie, in data stabilita dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca e unica per le università statali su tutto il territorio nazionale.

Il laureato in Tecniche della Prevenzione nell'Ambiente e nei Luoghi di Lavoro è l'operatore sanitario cui competono le attribuzioni previste dal D.M. del Ministro della Sanità 17 gennaio 1997, n. 58 (Regolamento concernente la individuazione della figura e relativo profilo professionale del tecnico della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro).

Nell'ambito delle proprie competenze, è responsabile di tutte le attività di prevenzione, verifica e controllo in materia di igiene e sicurezza ambientale nei luoghi di vita e di lavoro, di igiene degli alimenti e delle bevande, di igiene di sanità pubblica e veterinaria; partecipa ad attività di studio, didattica e consulenza professionale; contribuisce alla formazione del personale e collabora direttamente all'aggiornamento relativo al proprio profilo e alla ricerca.

Può svolgere la propria attività professionale, in regime di dipendenza o libero-professionale.
Il diploma universitario di Laurea in tecniche della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro, conseguito ai sensi dell'articolo 6, comma 3, del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502, e successive modificazioni, abilita all'esercizio della professione (Decreto Ministeriale 17 gennaio 1997 n° 58).

Sbocchi professionali:

Il Laureato in tecniche della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro può svolgere la sua attività professionale:

  • come dipendente, sia in strutture pubbliche sia in struttture private e, nell'ambito del Servizio Sanitario Nazionale, presso tutti i servizi di prevenzione, controllo e vigilanza previsti dalla normativa vigente.
    Il Tecnico della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro, operante nei servizi con compiti ispettivi e di vigilanza è, nei limiti delle proprie attribuzioni, ufficiale di polizia giudiziaria.
  • come libero-professionista per attività istruttoria a carattere tecnico-sanitaria, finalizzata all'avvio delle attività produttive nelle materie di competenza, di supporto o di consulenza professionale e formazione, in materia di igiene e sicurezza ambientale, di igiene nei luoghi di vita e di lavoro, di igiene degli alimenti e delle bevande, di igiene in sanità pubblica e veterinaria.

Titolo di ammissione: Diploma di Scuola Secondaria Superiore
Durata del corso: 3 anni (180 crediti)
Frequenza: Obbligatoria, per il 75% delle ore previste per ogni insegnamento.
Obiettivi formativi specifici: Il Corso di Laurea si propone di formare operatori che svolgono con autonomia tecnico-professionale attività di prevenzione, verifica e controllo in materia di igiene e sicurezza ambientale nei luoghi di vita e di lavoro, di igiene degli alimenti e delle bevande, di igiene e sanità pubblica e veterinaria.             

Segreteria del Corso di Studio

Ubicazione: Viale Duca degli Abruzzi, 15 – Brescia
Riferimenti: Dott.ssa Alida Tameni
Telefono: 030/3838090 – Fax 030/3838431
Orari di apertura: dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00; il martedi dalle ore 14.00 alle ore 16.00
E-mail: CorsoLaurea.TPALL@ats-brescia.it

Per maggiori informazioni è possibile visitare la sezione del sito dell'Università degli Studi di Brescia dedicata al Corso

Ultima modifica: 18/05/2018