Piano emergenza per sicurezza alimenti e mangimi

In ottemperanza al Decreto Direzione Generale Sanità n. 8029 del 21.7.2008, è stata istituita, con Decreto D.G. n.99 del 22.02.2018, l'Unità di Crisi Locale, finalizzata a fronteggiare situazioni che comportano rischi diretti o indiretti per la salute umana, derivanti da mangimi o alimenti.

L'Unità di Crisi Locale coinvolge tutte le componenti dell'Agenzia ed in particolare la Direzione Sanitaria, il Dipartimento di Igiene e Prevenzione Sanitaria, il Dipartimento di Prevenzione Veterinario e Sicurezza degli alimenti di origine animale e il Servizio Prevenzione e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro.

L'Unità di Crisi Locale svolge i seguenti compiti:

  • assicura un servizio di pronta reperibilità e la corretta attivazione del flusso operativo in ogni fase di emergenza
  • mantiene i contatti con l'Unità di Crisi Regionale
  • attiva tutte le misure indicate dalle strategie operative individuate a livello centrale e/o regionale
  • adotta tutti i provvedimenti necessari ai fini della garanzia della sicurezza alimentare e dei mangimi.

Punti di contatto Unità di Crisi Locale
telefono: 329/2104666
e.mail: AllertAlimenti@ats-brescia.it

Procedure operative Piano emergenza per sicurezza alimenti e mangimi

Ultima modifica: 27/02/2018