PIano per l'azione veterinaria nelle emergenze epidemiche e non epidemiche

In questa sezione è pubblicato il Piano per l'azione veterinaria nelle emergenze epidemiche e non epidemiche approvato con Decreto DG n° 358 del 27/06/2019

Il Piano, costituito da procedure operative da attuare in caso si verifichino gli scenari previsti, è volto a consentire una adeguata gestione dell’emergenza dal suo primo insorgere per contenerne gli effetti e riportare il più rapidamente possibile la situazione in condizioni di normalità.

Strutturazione omogenea e sistematicità di intervento consentono inoltre l’integrazione e il coordinamento del Dipartimento Veterinario con le altre strutture organizzative dell’ATS, in primo luogo il Dipartimento di Igiene e Prevenzione Sanitaria, con altre componenti del Sistema di Comando e Controllo della Protezione Civile e con altri Dipartimenti Veterinari eventualmente coinvolti nel medesimo evento emergenziale.

Il presente documento è costituito da una sezione generale che recepisce le linee guida regionali e da una sezione speciale, oggetto di periodico aggiornamento, anche in ragione di eventuale riassetto aziendale, che lo colloca ed integra nella realtà territoriale ed organizzativa della ATS di Brescia, rendendo il piano reale strumento operativo in caso di emergenze.

Ultima modifica: 01/07/2019